CATANIA (Esclusiva): speciali statistiche in casa raccolte dal nostro staff

0
100

Catania che produce molto e concede poco alle avversarie al “Massimino”

Ben dieci i punti raccolti dal Catania tra le mura amiche, finora, in questo campionato di Lega Pro. Rossoazzurri sempre vittoriosi allo stadio Angelo Massimino, ad eccezion del confronto casalingo col Cosenza attraverso cui la squadra di Pancaro ha dominato ma non riuscendo a trovare la via del gol. Al cospetto del Martina Franca, invece, il Catania ha rischiato di mancare all’appuntamento con la vittoria e persino di perdere, ma nel finale ci ha pensato il solito Calil a siglare il gol decisivo ai fini del successo di marca etnea.

Come si può notare dalle statistiche raccolte dall’inizio del campionato dalla redazione di TuttoCalcioCatania.com, il Catania sforna sistematicamente un gran numero di cross in casa. Addirittura un centinaio con le avversarie che, complessivamente, hanno crossato 47 volte. Etnei soddisfacenti anche per quanto riguarda il numero di conclusioni effettuate sia nello specchio della porta che fuori. 13, in totale, le parate di Liverani e Bastianoni. 39 volte gli avversari sono andati al tiro di cui 19 in porta.

Mediamente, a partita, i rossoazzurri commettono 9 falli, tirano in 13 occasioni, sfornano 24 cross, concludono di testa 3 volte ed i portieri effettuano 3 parate. Segno di una squadra, il Catania, che produce molto quando gioca in casa e non concede molte opportunità alle formazioni avversarie. Menzioniamo, inoltre, il dato importante che emerge dal possesso palla etneo, in media pari al 57% a gara.

Corner: 28 – 19

Possesso palla: 57%

Falli commessi: 36 – 53

Tiri nello specchio della porta: 26 – 19

Tiri fuori: 27 – 20

Tiri diretti da calcio di punizione: 5 – 2

Pali/traverse: 3 – 1

Tiri respinti dal portiere: 4 – 7

Tiri bloccati dal portiere: 9 – 3

Cross: 94 – 47

Assist: 29 – 7

Conclusioni di testa: 7 – 8