SERIE B: ex rossoazzurri, Pelagatti Top ed Ebagua Flop

0
211

Nel recente turno di campionato disputato, tra gli ex calciatori del Catania il migliore, in Serie B, è stato il difensore Carlo Pelagatti. Nella vittoria del Cittadella contro la Pro Vercelli per 5-1, Pelagatti ha disputato un’ottima partita. Al contrario di Giulio Ebagua, che c’è ma non si vede in campo. In Cesena 1-0 Carpi Andrea Catellani non punge.

Blazej Augustyn non dispiace in occasione del pareggio casalingo dell’Ascoli contro la Spal di Mirco Antenucci, il quale si sacrifica molto ma non trova gli spazi per colpire, ingabbiato dai difensori avversari. Male a Brescia il difensore del Perugia Raffaele Imparato, che spinge poco e commette più di qualche errore. Nicola Belmonte entra nel finale, la sua squadra viene sconfitta per 2-0. Panchina in Frosinone 2-1 Latina per Antonio Mazzotta e Federico Moretti.

Novara batte Salernitana 1-0. Pietro Terracciano fa quel che può a difesa dei pali, Moses Odjer si rivela meno brillante del solito, da regista non riesce a prendere per mano la squadra. Alessandro Rosina corre come un matto sacrificandosi tantissimo e, nel finale, sfiora il gol. Troppe incertezze per Raffaele Schiavi e prova opaca di Alfredo Donnarumma.

Pareggio a reti inviolate per il Bari a Vicenza. Riccardo Maniero un po’ sottotono, Francesco Fedato e Raphael Martinho subentrano nella ripresa ma non cambiano l’inerzia della gara, Matteo Di Piazza in panchina. Non benissimo Daniele Sciaudone a Terni. Lo Spezia pareggia 1-1, il centrocampista si vede di più nella ripresa. Infine ordinaria amministrazione per Luca Ceccarelli ed Edgar Cani nel pareggio tra Virtus Entella e Pisa.