SERIE A: ex Catania, i Top e Flop della 16/a giornata

0
108
Serie A

Al termine della 16/a giornata di Serie A, come di consueto, diamo un’occhiata alle prestazioni fornite dagli ex calciatori del Catania nella massima categoria. Gli argentini Castro, Gomez e Izco i migliori; Gyomber, Silvestre e Tachtsidis i peggiori.

Crotone 2-1 Pescara

Albano Bizzarri: tre tiri subiti, due gol presi. Esente da colpe
Norbert Gyomber: ammonito dopo pochi minuti. Fuori posizione in occasione del secondo gol calabrese. Non convince.

Sampdoria 1-2 Lazio

Matias Silveste: parte bene. Con il passare dei minuti però, come tutta la Samp, va un po’ in affanno. Milinkovic Savic lo sovrasta sul gol dello 0-1.

Cagliari 0-5 Napoli

Panagiotis Tachtsidis: non dà né filtro né qualità. Esce dal campo tra i fischi.

Atalanta 1-3 Udinese

Alejandro Gomez: il ‘Papu’ dispensa la sua qualità a tratti, sale in cattedra con un cross perfetto che regala a Kurtic l’incornata del momentaneo pareggio.

Palermo 0-2 Chievo Verona

Lucas Castro: ordinaria amministrazione per il ‘Pata’.
Mariano Izco: subentra a Castro al 70’, contribuendo al mantenimento del prezioso vantaggio.

Fiorentina 2-1 Sassuolo

Marcello Gazzola: spinge poco, ma in copertura si fa valere non temendo la qualità di Bernardeschi. Esce nella ripresa riportando un infortunio alla schiena.

© RIPRODUZIONE DEL TESTO, TOTALE O PARZIALE, CONSENTITA ESCLUSIVAMENTE CITANDO LA FONTE – Qualunque violazione del diritto di copyright sarà perseguita a norma di legge.