NUOVA “PARTITA-BONUS”: Catania, parziale turnover a Matera. Curiale-Marotta il ballottaggio principale

0
198
Alessandro Marotta e Davis Curiale

Dopo la gara di Monopoli (0-0) e quella casalinga con il Siracusa, nuovo match da recuperare per il Catania con la concreta possibilità di avvicinarsi ulteriormente alla vetta. Matera sarà un’altra “partita-bonus” per i rossoazzurri in un momento in cui le dirette rivali non giocano. Obiettivo ricercare continuità nei risultati, meglio ancora se attraverso un miglioramento sul piano del gioco.

Tre punti in palio che fanno gola al Catania ma anche al Matera, attualmente fermo a quota 3 per via del -8 di penalizzazione inflitto causa inadempienze amministrativi. Mister Sottil potrebbe attuare un parziale turnover, pochi giorni dopo la sofferta affermazione con la Reggina. Non dovrebbe, comunque, mutare sistema di gioco ripartendo dal 4-2-3-1. Esposito prenderà sicuramente il posto dello squalificato Silvestri. Per il resto, in dubbio la presenza dal 1′ di Biagianti che potrebbe essere rimpiazzato da Bucolo.

In avanti scalpitano Manneh e Curiale che sembrano rispettivamente favoriti su Llama e Marotta, ma resta valida anche la soluzione Vassallo. Fiducia probabilmente rinnovata a Barisic. Vedremo nelle prossime ore la formazione ufficiale. In casa Matera, Plasmati convocato ma non al 100% e si valuta un eventuale impiego a centrocampo di Corso, al rientro dalla squalifica. Imbimbo dovrebbe confermare il 4-4-2 che risultati lusinghieri ha fornito in questo periodo. Fischio d’inizio alle ore 14.30, partita trasmessa online da Eleven Sports.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***