BUCOLO: “Complimenti mister fanno piacere. Grazie di cuore ai giovani, ci aiuteranno. Ora serve continuità”

0
653
Rosario Bucolo

Subentrato nel corso del secondo tempo, il centrocampista del Catania Rosario Bucolo ha avuto un impatto molto positivo sulla partita vinta al fotofinish contro il Bisceglie. Ecco le parole di Bucolo evidenziate da TuttoCalcioCatania.com:

“I complimenti del mister fanno piacere, specie in un periodo in cui ne arrivano giustamente pochi. Vinta una partita brutta, giocata male come nelle precedenti due gare ma è fondamentale il risultato in questa fase della stagione. Reazione da Catania nella ripresa, peccato che l’abbiamo fatta vedere poche volte in campionato. Rimpianti a gogo. In Serie C le partite non sono mai come credi, vedi il Catanzaro ko in casa contro la Virtus Francavilla. C’era il residuo delle sconfitte recenti con Reggina e Viterbese, si sentiva nell’aria ma era troppo importante ripartire con una vittoria. Vincere aiuta, adesso è importante che ci sia continuità. Dobbiamo lavorare su questo. Abbiamo fatto delle buone partite, ma mai un filotto di vittorie. L’unica strada che conosco è il lavoro perchè nel calcio può succedere di tutto. Non parlo nè di primo, nè di secondo posto”.

“Ci tengo a rivolgere complimenti di cuore ai ragazzi più giovani. Giocare a Catania in questi momenti è difficilissimo, loro ci hanno messo la faccia. Li devo ringraziare per questo e per averci portato alla vittoria. Pecorino è un ottimo giovane. Un ragazzo di grande prospettiva, deve continuare su questa strada. A me, però, non piace parlare del singolo. Ha tanto cuore e può darci una mano, come lui i vari Liguori, Brodic, Lovric, Valeau – entrato benissimo in campo quest’oggi – e Carriero. Sono giovani bravi che hanno tanto entusiasmo. Ci vuole coraggio a metterli dentro, il mister e la società lo hanno avuto ed il merito va anche a loro. La spensieratezza di questi ragazzi ci può aiutare”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***