ROSELLI: “Il Catania e cinque squadre sono di altissimo livello. Bari, complicato vincere con mille pressioni…”

0
371
Giorgio Roselli

Giorgio Roselli avrebbe potuto affrontare il Catania domenica, ma il Monopoli ha deciso di cambiare la guida tecnica poco tempo fa, optando per il ritorno di Giuseppe Scienza. Roselli, comunque, è ancora sotto contratto con il club biancoverde e commenta in questi termini il girone C ai microfoni di tuttoc.com:

“È palese la presenza di sei squadre di altissimo livello. Bari, Catania, Catanzaro, Reggina, Teramo e Ternana, in rigoroso ordine alfabetico, hanno allestito rose di primissimo ordine, dimostrando di volere la Serie B, in questo o nel prossimo anno. Un gradino sotto ci sono altre 5-6 squadre che lotteranno per un posto nei playoff. Parlo di Avellino, Casertana, Monopoli, Potenza, Sicula Leonzio e Virtus Francavilla. Le altre, sulla carta, sono da parte destra della classifica ma mi aspetto qualche sorpresa sia in positivo che in negativo. Bari? È talmente grossa come situazione e come ambiente che ha delle prospettive pazzesche. Ma con mille pressioni diventa complicato vincere, soprattutto in C. E poi può succedere di non partire a mille, anche perché ha cambiato tanto e serve tempo tra i giocatori per conoscersi”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***