BANDECCHI (Pres. Ternana): “Bella prova col Catania. Gol di Mazzarani un’ingiustizia. In questo campionato bisogna spingere sempre”

1
726
Stefano Bandecchi

Il Presidente della Ternana Stefano Bandecchi soddisfatto per la bontà della prestazione offerta contro il Catania domenica pomeriggio. Queste le sue parole a Nuova Teleterni, evidenziate da ternananews.it:

“Mi divertivo di più se andavo a caccia di farfalle. Ad un certo punto mi sono preoccupato però. Mentre vedevo giocare benissimo la mia squadra quando il Catania è passato in vantaggio, nella mia testa ha iniziato a risuonare “La dura legge del gol” degli 883. Noi giocavamo e gli altri facevano gol. Poi però la partita è andata come doveva andare. La squadra mi è piaciuta, è stata propositiva ed ha capito che in questo campionato bisogna spingere sempre e mai rassegnarsi. La Ternana di oggi mi è parsa una squadra sulla via della maturità. Ho fatto i complimenti ai ragazzi per la bella prestazione. Il gol del vantaggio del Catania è stato un’ingiustizia. Domenica mi avevano chiesto il premio in diretta telefonica ma non gliel’ho fatto perché i premi non si chiedono. Oggi invece hanno ricevuto un pensiero”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Caro Bandecchi,una grossa ingiustizia l’ha subita il Catania,sull’autogol di Biondi ( terzo goal ternano),c’è un netto fallo sul nostro difensore,spinto giù,che lo costringe a deviare all’incrocio dei pali,quindi goal da annullare certamente,che il mediocre arbitro non ha visto!!!

Comments are closed.