CALCIO SICILIANO: il Trapani spera ancora nella salvezza, il Palermo pensa in grande, a Lentini futuro da decifrare

0
778

Focus dedicato alle altre realtà professionistiche del calcio siciliano. Si intravedono orizzonti e traguardi differenti sul cammino che attende Trapani, Palermo e Sicula Leonzio.

Il Trapani è l’unica squadra siciliana ancora impegnata sul fronte del calcio giocato. I granata allenati da Fabrizio Castori sono chiamati a concludere un campionato di Serie B che si avvia alla sua naturale conclusione. Quando mancano cinque giornate al termine, la compagine trapanese si trova al terzultimo posto con cinque punti di ritardo sulla Juve Stabia. Alla distanza i due punti di penalizzazione in classifica potrebbero pesare sull’esito conclusivo della stagione. Ciò nonostante i ragazzi guidati dalla mano esperta di mister Castori si stanno battendo con ardore, come testimonia il punto colto ieri sera sul difficile campo del Chievo Verona.

In Serie C la dirigenza del redivivo Palermo è al lavoro per programmare la prossima stagione con l’obiettivo di lottare per la promozione. Diversi i nodi da sciogliere sulle scrivanie di viale del Fante, a cominciare dall’allenatore che prenderà il posto di Rosario Pergolizzi fino alle strategie da delineare in sede di calciomercato. Altro aspetto non trascurabile riguarda la convenzione da siglare tra il club rosanero e il Comune circa l’utilizzo dello stadio “Renzo Barbera” per gli anni a venire.

Se a Palermo le idee sono chiare sul cammino che attende i rosanero, a Lentini invece il futuro è tutto da decifrare. La squadra bianconera, tornata tra i professionisti nel 2017, potrebbe infatti cambiare proprietà. Quest’anno resta comunque la soddisfazione di aver raggiunto l’obiettivo minimo della permanenza in Serie C attraverso i play-out. La formazione lentinese, rivitalizzata dalla cura di mister Vito Grieco e dall’apporto degli acquisti invernali, è riuscita ad avere la meglio nel doppio confronto con il Bisceglie vincendo entrambe le gare con il minimo scarto.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***