MILLESI: “Mi auguro che il Catania tenga Biagianti col pantaloncino e non con il vestito…”

0
603
Francesco Millesi

Il pensiero dell’ex rossazzurro Francesco Millesi sul Caso Biagianti attraverso il proprio profilo Facebook:

“Qualcuno può pensare che Millesi è a stretto contatto con Marco Biagianti ma non è così! Il fatto è che conosco il soggetto sia dentro che fuori dal campo, professionalmente parlando è eccezionale, come ragazzo è eccezionale, come calciatore è opinabile perché tutti lo sono ognuno di noi esprime il suo giudizio. Personalmente è un bravissimo calciatore e mai lo cederei, specialmente se non fa questione economiche perché è disposto anche a giocare a minimo federale…ciò dimostra attaccamento alla maglia alla città ai tifosi, per un calciatore non è facile smettere specialmente se ha ancora voglia di giocare, certo la società sta facendo degli ottimi acquisti e siccome io sono un saggio direi di stare tutti con i piedi per terra”.

“Oggigiorno fare biennali è tanta roba, poi in una piazza come Catania molto esigente e soprattutto Catania non è per tutti e abbiamo avuto esempi passati grandi nomi e poi grossi problemi perché c’erano contratti pesanti sulle scrivanie!!! Il mio primo acquisto quest’anno sarebbe stato Marco Biagianti dato che non ha pretese economiche ne tanto meno di avere la maglia da titolare!!! Certo poi ci si rifugia sulla lista, però Catania fa gola come piazza soprattutto a quei calciatori che hanno fatto categorie alte abituati a divagare nelle città che offrono tanto come vita notturna, e Catania è una piazza che offre tantissimo la notte!! P.s è un mio pensiero ed è opinabile! Il mio augurio è che la società tanto professionale e competente possa trovare un modo per tenere Marco dentro lo spogliatoio col pantaloncino e non col vestito”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***