TACOPINA: patto di riservatezza con Sigi, tra qualche settimana la proposta

0
2818

Non è stata ancora recapitata la proposta d’acquisizione (non totalitaria) delle quote del Calcio Catania da parte di Joe Tacopina. Da una quindicina di giorni le parti interessate continuano a lavorare, e lo fanno in silenzio. Nel pieno rispetto del patto di riservatezza che è stato firmato. I contatti con i principali componenti della Sigi proseguono, cercando di trovare insieme la soluzione migliore. Ci sono operazioni di rilievo di cui tener conto, risvolti economici da approfondire continuamente per capire quale strategia approntare per il piano di rilancio ipotizzato. Tacopina vuole il Catania e non è esclusivamente interessato all’asset di Torre del Grifo Village. Per formalizzare l’offerta bisogna ancora attendere altre 2-3 settimane. L’avvocato statunitense non perde di vista l’obiettivo, mentre in Sigi si lavora anche in funzione della rilevazione delle quote ancora in possesso di Meridi, proprietaria del 4,6% del Calcio Catania.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***