EX ROSSAZZURRI – Lucarelli (all. Ternana): “Voliamo bassi, i record li ho fatti anche a Catania ma vinse il Lecce…”

0
1128

Otto vittorie consecutive, migliore attacco e difesa del girone C di Serie C, primo posto. L’allenatore della Ternana Cristiano Lucarelli, però, preferisce continuare a volare basso dopo il sonoro 3-0 inflitto al Teramo:

“Per me questi numeri non contano niente adesso, sono solo numeri. Possono avere valore il 25 aprile, quando sapremo se saranno serviti a centrare l’obiettivo che abbiamo in mente. Prendiamoli con le pinze. Questi record li ho fatti anche a Catania qualche anno fa, ma poi il campionato lo ha vinto il Lecce. Non si può parlare di fuga con una partita in più rispetto al Bari ed allo stesso Teramo che, qualora vincessero la gara in meno, si porterebbero a -4. La nostra è solo una tappa, se non affrontiamo con la testa giusta il prossimo incontro saremo punto e a capo. Teniamo le mani sul manubrio, testa e palle alla Vibonese perchè sicuramente troveremo un campo pesante. Voliamo bassi, ci sono ancora più di 70 punti in palio. Dobbiamo avere la voglia di andare a cercare il pelo nell’uovo”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***