REGINALDO: “Da mercoledì un Catania diverso, ci manca la cattiveria giusta. Non siamo inferiori a nessuno”

0
1892

L’attaccante del Catania Reginaldo, attraverso i canali ufficiali rossazzurri, commenta la prestazione offerta contro il Teramo in Abruzzo:

“Dobbiamo iniziare le partite come le finiamo. Partendo subito con voglia e consapevolezza, convinti dei nostri mezzi, non aspettando il primo schiaffo per reagire. Allora possiamo dire la nostra con chiunque. Le ultime gare dimostrano che veniamo fuori nei secondi tempi, ma bisogna scendere in campo fin dall’inizio con la nostra identità. In questo momento manca la cattiveria giusta, la voglia di fare bene c’è ma la fortuna non sta girando dalla nostra parte. Il Mister durante la settimana ci dà le indicazioni, noi arriviamo preparati ma serve più cattiveria. Quello che mettiamo non basta, lo dice il campo. Dal prossimo incontro servirà un atteggiamento diverso e la voglia di spaccare il mondo. Il Catania non è inferiore a nessuno. Dobbiamo migliorare e lo faremo, sono certo che diremo la nostra. Il campionato è ancora lungo, credo fermamente in questa squadra per come lavoriamo durante la settimana. Personalmente non è stato il massimo rimanere in isolamento a causa del Covid, da mercoledì vedrete un Reginaldo diverso e un Catania diverso”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***