GHIRELLI (Pres. Lega Pro): “Catania uscito da situazione complicatissima, con Tacopina segnale che va oltre il calcio”

2
1994

Il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli commenta l’approdo sotto l’Etna di Joe Tacopina:

“Credo che questo premi Catania, una grande piazza, la storia del calcio italiano e della passione. E’ un segnale che va oltre il calcio perchè se un imprenditore straniero per la prima volta scende al di sotto di Roma vuol dire che ha fiducia nel Sud e si apre una speranza per una parte del Paese in grande sofferenza. A Catania c’è un progetto di speranza che può mettere in campo risorse, innovazione ed è bello che parta dalla Serie C”, le parole di Ghirelli ai microfoni di Rai Sport.

Al Giornale di Sicilia il numero uno della Lega Pro aggiunge che “il Catania esce da una situazione complicatissima, si era temuto il crac e devo ringraziare le autorità di governo per aver dato una risposta molto forte. È stata una delle condizioni per tenere in vita la società e consegnarla ad un imprenditore che ha voglia di misurarsi con un percorso al pari della storia del Catania. È un segnale: significa che nel Sud si può investire”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

2 COMMENTI

Comments are closed.