TACOPINA: “Catania, per me è come tornare a casa. Qui con grande responsabilità”

0
1140

Ai microfoni di Sky, il presidente in pectore Joe Tacopina ribadisce il suo progetto ambizioso al timone del Catania:

“Sono siculo-americano, la Sicilia per me significa molto. Non essendo interamente americano, è particolarmente speciale. Mia madre è nata in questa Regione, la mia famiglia proviene da qui. Sono cresciuto con questa cultura, a Brooklyn. Ho trascorso quattro anni a Roma, Bologna, Venezia, ma adesso è come tornare a casa, e far parte di questa società, in questa Regione è una sensazione davvero speciale”.

“Vogliamo riportare il Catania in Serie A nel minor tempo possibile. Se si potesse passare direttamente dalla A alla C lo farei, ma la realtà è che la palla è rotonda e c’è sempre qualcosa che può ostacolare i piani, ma il nostro progetto è di essere da subito competitivi. Vincendo la C se non quest’anno, al più presto possibile. Perchè io mi alzo al mattino con l’idea di vincere realisticamente la prossima stagione e poi puntare alla promozione in B ed A in due stagioni”.

“Nel progetto è coinvolto un gruppo di partner, di investitori che conosco da 15-20 anni. Molti sono anche miei amici di origine siciliana. Io sarò il leader di questo progetto e del gruppo d’investimento, mi assicurerò di rispettare i nostri obblighi non solo nei confronti degli investitori, ma anche della città di Catania perchè arriviamo qui con una grande responsabilità. Riportare Catania ad alti livelli, ai vertice della Serie A”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***