VERSO CATANIA – TERAMO: partita speciale per gli ex Bombagi e Sales

0
321

Dopo la vittoria contro il Bisceglie, il Catania è atteso da un altro banco di prova molto importante. Sabato alle ore 12:30 si disputerà, allo stadio Angelo Massimino, il match contro il Teramo, ottava forza del campionato e distante appena 4 lunghezze dai rossazzurri. In quello che si preannuncia un vero e proprio scontro diretto per il quinto posto, due calciatori vivranno la partita in modo particolare, avendo indossato entrambe le casacche.

Francesco Bombagi è attualmente uno dei pilastri della formazione abruzzese anche se in terra sicula non ebbe altrettanta fortuna. Nella stagione 15/16 il centrocampista nativo di Sassari disputò solamente sei mesi tra le fila degli etnei senza riuscire a dimostrare completamente le proprie qualità. Il calciatore sardo arrivò alla fine del mercato di riparazione dalla Juve Stabia totalizzando 10 presenze e siglando 1 rete proprio contro le Vespe. Curiosamente Bombagi ha già punito l’Elefante quando, il 15 Dicembre 2019, proprio con la casacca dei “diavoli” realizzò uno splendido gol su calcio di punizione (rispose Andrea Esposito per l’1-1 finale).

Andò meglio a Simone Sales in Abruzzo. L’attuale difensore etneo, dal 2016 al 2018 partecipò a due campionati (entrambi nel Girone B) con i biancorossi, disputando complessivamente 56 partite sia come terzino che nel ruolo di centrale e ottenendo la salvezza in entrambi i casi. Adesso si candida come principale opzione per rimpiazzare l’infortunato Tommaso Silvestri.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***