CATANIA FEMMINILE: 3-0 inflitto al Marsala, rossazzurre a punteggio pieno

0
197

Nota stampa Calcio Catania

Il Catania femminile conquista la seconda vittoria consecutiva e mantiene la vetta del girone A del campionato regionale di Eccellenza: a Petrosino, le rossazzurre s’impongono per 3-0 sul Marsala trovando l’accelerazione decisiva nella seconda metà della ripresa. Beatrice Vitale sblocca il risultato e, in pieno recupero, vanno a segno anche Maria Di Stefano su punizione e Diana Finocchiaro.

Mister Peppe Scuto commenta: “Mi aspettavo una gara così difficile, le squadre guidate da Valeria Anteri sono sempre molto organizzate ed esprimono un buon calcio. Beatrice non era al meglio ma, recuperata in extremis, è entrata nella ripresa e poco dopo ha avuto il grande merito di realizzare il gol del vantaggio, sfruttando una pregevole giocata di Costanza Pennisi. Nel finale, abbiamo arrotondato il punteggio legittimando ulteriormente una vittoria meritata. Le ragazze sono molto motivate e particolarmente orgogliose di indossare la maglia del Catania. Ci guida il senso d’appartenenza, non ci nascondiamo: vogliamo vincere il campionato”.

Calcio Femminile – Campionato Regionale di Eccellenza
Girone A, seconda giornata
Domenica 18 aprile 2021 – Stadio Comunale di Petrosino (TP)

Femminile Marsala-Catania 0-3
Reti: st 22° Vitale, 47° Di Stefano, 50° Finocchiaro.

Femminile Marsala: Donato; Via, Gerardi, Clemente, Alcamo, Pisciotta (17°st Ambrogi), Termine (23° pt Bannino), Casano (40°pt Mannone), Errera, Bilello, Sclafani. A disposizione: Cucuzza, Iuculano, Manuguerra, Asaro, Tomasino, Centonze. Allenatrice: Anteri.

Catania: Orlando; Petrini, Chirico (15°st Vitale), Romano, Signorelli, Finocchiaro, Di Mauro, Di Stefano, Villani (36°st Militello), Pennisi, Migneco (43°st Fiorile). A disposizione: Fazio, Zuppelli, Sarao. Allenatore: Scuto.

Ammonizioni: Errera (M); Finocchiaro (C).
Arbitro: Lentini di Marsala.
Tempi di recupero: pt 2′; st 5′.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***