GIOSA: certezze aumentate dopo un periodo complicato

0
473

Tra gli atleti approdati in Sicilia dietro esplicita richiesta dell’ex allenatore Giuseppe Raffaele troviamo Antonio Giosa. Il pupillo del mister barcellonese è arrivato al Catania durante la scorsa sessione di calciomercato, portando con sé tantissima esperienza ed un bagaglio tecnico non indifferente per un difensore. Tuttavia, nonostante le tante primavere alle spalle e le indiscutibili qualità, il processo di ambientamento è stato abbastanza complicato all’inizio, con errori che hanno inficiato sul risultato finale minando fiducia, morale e consapevolezza nei propri mezzi.

Nelle ultime apparizioni stagionali però qualcosa nel centrale lucano sembra essere cambiato, con un netto miglioramento ed il ritorno a prestazioni più in linea con quanto fatto vedere la scorsa stagione proprio nel Potenza di Raffaele dove fu leader del reparto arretrato. Probabilmente l’avvento di mister Baldini, ma soprattutto il passaggio alla difesa a 4, hanno contribuito ad incrementarne le certezze con una maggiore integrazione sia in fase di impostazione che in zona offensiva, rendendosi pericoloso anche sullo sviluppo dei calci piazzati. Sul piano della corsa e della velocità i limiti ci sono, ma il nuovo allenatore etneo confida molto su di lui, che ha dimostrato di poter sopperire a questo handicap con furbizia, senso della posizione, abilità e la giusta concentrazione.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***