LA SICILIA – La Sigi pensa ad una campagna di pre-abbonamenti

2
3406
Torre del Grifo Village, Centro Sportivo Catania

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Iscrivere il Catania al campionato e lottare al vertice. Questo l’obiettivo della Sigi che, adesso, deve ricapitalizzare ed il tempo è praticamente scaduto. Ieri i dirigenti hanno sentito un socio forte che arriva dall’estero ed è stata ascoltata un’altra società che entro l’inizio della settimana entrante dovrebbe approdare a Torre del Grifo per un accordo che sembra possibile. Ma fatti concreti? Zero o quasi. La Sigi avrebbe intenzione di lanciare una sorta di campagna pre-abbonamenti per tastare il polso alla città, per ricevere un aiuto immediato. Ovviamente prima iscriverebbe la squadra al campionato. Torre del Grifo resta chiuso al publico ma si studia, pare, una riapertura per agevolare vecchi abbonati ed incentivare nuovi clienti usufruendo di vari spazi a prezzi vantaggiosi.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

2 COMMENTI

  1. Carissimi tifosi e carissima società SIGI cortesementefate chiarezza e lasciate il Catania calcio al Signor TACOPINA.
    Ci vuole un Signor imprenditore che ha già esperienza con Bologna e Venezia,dove potrebbe arrivare un sud colonia del nord Italia solo?
    Dalla serie A alla serie C non basta?
    Si assaporare anche l’eccellenza?
    €800.000 è già tanto per una società di lega pro che non può valere almassimo più di 1,5 milioni di euro.
    La SIGI se ha debito venda al Signor Tacopina con clausula che gli 11 titolari restano a SIGI da metterli sul mercato tutto per SIGI.
    Il restante societario sarà interamente del Signor TACOPINA.
    Chiudiamo una generazione e ripartiamo con una nuova.
    Per favore,Grazie a nome di tutto il territorio e del calcio meridionale.

  2. Solo Tacopina può salvare il catania nell imminente !!!! La sigi nn è riuscita nell intento finale, e cioè di rivenderla e guadagnarci, ci sta sono tutti imprenditori. Ma alla fine se sbagli investimento devi accettare la sconfitta, quindi cara SIGI cedi il Catania a Tacopina e uscite fuori dalla scena. Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.