LA SICILIA – Torna di moda l’ipotesi di un azionariato popolare

0
1109
Torre del Grifo Village, Centro Sportivo Catania

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Si torna a parlare dell’ipotesi legata alla costituzione di un azionariato popolare. L’avvocato Giovanni Ferraù ha incontrato il magistrato Ignazio Fonzo per un colloquio informale. Lo stesso Fonzo ha sottolineato la possibilità di emissione di un numero di azioni in più da fare acquisire ai tifosi, volendo procedere ad un aumento di capitale. A titolo di esempio, il 70 per cento lo sottoscriverebbe la Sigi, il restante 30 per cento potrebbe essere destinato a piccoli azionisti che acquisirebbero un determinato numero di azioni costituendosi in comitato per poi far partecipare un rappresentante alle riunioni del Calcio Catania SpA. L’idea sarebbe stata apprezzata.

===>>> UNITI PER IL CATANIA: sottoscrizione nuove azioni sociali

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***