CATANIA: si rivedono tifosi sugli spalti dopo un lungo stop forzato

0
515

Secondo i dati ufficiali forniti dall’US Vibonese, sabato nel corso del match di Coppa Italia Serie C che ha visto il Catania imporsi di misura sulla compagine calabrese per effetto del rigore trasformato da Reginaldo nel primo tempo supplementare, erano presenti sulle tribune del “Luigi Razza” 240 paganti per un incasso di 740 euro con anche la presenza di 21 sostenitori etnei.

Dopo un lungo periodo di chiusura degli stadi a seguito della diffusione del Covid e delle restrizioni imposte dal Governo, sentire i canti e cori dei tifosi dà un sapore diverso all’atmosfera cupa e triste che si respirava precedentemente sugli spalti. Va detto, però, che molti gruppi ultras continuano ad esprimere il proprio dissenso in merito all’obbligatorietà del green pass per accedere agli impianti sportive. Al momento, inoltre, non si è vicini alla totale riapertura e lo stesso presidente di Lega Pro Francesco Ghirelli ha sottolineato che “dobbiamo vaccinare tutti” affinchè questo accada. Passerà ancora tempo, dunque, per ripopolare gli spalti. Intanto però s’intravedono spiragli di normalità.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***