CURIOSITA’: esercizio provvisorio, l’esempio di grande responsabilità dei giocatori del Vicenza nel 2018

0
1184

“Quello che stiamo facendo è un’enorme responsabilità. Questi ragazzi avevano richieste, anche contratti pluriennali, e sono rimasti qua. Questa è una dimostrazione del fatto che sono grandi uomini, con le palle”. Dichiarazioni rilasciate ai microfoni Rai il 4 febbraio 2018 dall’allora allenatore del Vicenza Nicola Zanini. Situazione molto particolare vissuta dai biancorossi, per certi versi simile a quella del Catania visto che la società veneta era stata dichiarata fallita e andò in esercizio provvisorio, nominando un curatore fallimentare che permise di proseguire la stagione in C. Solamente pochi giocatori lasciarono la squadra nel mercato invernale, preferendo non muoversi da Vicenza malgrado il rischio concreto di non portare a termine il campionato. Un atto di grande responsabilità che, chissà, potrebbe andare in scena anche a Catania. Nelle intenzioni della società etnea, infatti, non dovrebbe essere smantellato l’organico ma sarà determinante la volontà dei calciatori, chiamati a dimostrare una volta di più il loro legame verso i colori rossazzurri venendo incontro alle esigenze del club, ancorato alla speranza di salvare il titolo sportivo.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***