LA PARTITA VISTA DAGLI SPALTI: mancata vittoria ma applausi per un gruppo encomiabile, Catania affamata di calcio e rilancio

0
521

“In condizioni ideali sarebbe stato un successo… malgrado tutto avete vinto lo stesso”. Lo striscione esposto dalla Curva Nord sintetizza così il risultato di una partita, Catania-Campobasso, che è lo specchio di un’annata vissuta con la sensazione che, in condizioni di assoluta normalità sul fronte societario, questo Catania avrebbe potuto conseguire ben altri risultati. La squadra, comunque, ha vinto lo stesso. Contro tutto e tutti. Contro chi sosteneva che i giocatori non avessero gli attributi per andare avanti. Contro chi pensava che, a gennaio, potesse esserci una smobilitazione nella rosa.

Il lato sportivo è l’unico aspetto che rende orgogliosi i tifosi. Avendo apprezzato la generosità di un gruppo che, seppur tra mille difficoltà e con alti e bassi, ha onorato sul campo la maglia con il dovuto rispetto. Non parliamo di eroi, perchè gli eroi sono altri nella vita, ma il gruppo di lavoro rossazzurro nella sua interezza merita applausi. Dal comparto amministrativo al magazziniere, passando appunto per lo staff tecnico ed i calciatori, grandi protagonisti nel contesto di una società “fantasma”, fallita ma con un cuore rossazzurro che ha continuato e continua a battere.

Ieri sera in circa 4mila spettatori hanno assistito alla gara. Numeri che restano ben lontani dallo standard che il popolo etneo è capace di offrire ma non per questo da sminuire. Perchè, nel panorama calcistico nazionale, solo poche altre realtà di C (anche di B) fanno registrare un’affluenza di pubblico maggiore sugli spalti in questo periodo storico. Ma soprattutto perchè Catania è reduce da anni in cui la dignità è stata calpestata. Anni in cui si è giocato con la passione dei catanesi che amano questi colori e li ameranno sempre, ma adesso pretendono legittimamente chiarezza. C’è fame di calcio e di rilancio a Catania, il popolo rossazzurro è stanco di chiacchiere. Vuole i fatti. Lo scetticismo rimane, con esso la speranza che, al più presto, vengano restituiti palcoscenici migliori e ambizioni degne della piazza.

LA SPINTA DEI TIFOSI NEL CORSO DI CATANIA-CAMPOBASSO

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***