SERIE C – Mignemi (D.S. Gubbio): “Il Catania non è solo un affare economico, ci vuole passione e amore”

1
2259

Il dirigente catanese Davide Mignemi, attualmente operativo a Gubbio, festeggia l’approdo degli eugubini ai playoff ma non può essere completamente felice a seguito della cancellazione del Calcio Catania. “Sentimenti contrapposti”, ha scritto nei giorni scorsi sui social tenendo conto di quanto successo. “Da una parte una delle giornate più appaganti professionalmente, approdare ai playoff con 180 minuti d’anticipo ed avere la possibilità di chiudere nei primi 6/7 posti della classifica è qualcosa di veramente bello, anche inimmaginabile ad inizio stagione, che da’ consapevolezza del grande lavoro svolto da tutto il Gubbio Calcio. Dall’altra, non ci può essere però gioia assoluta, perché la squadra della mia città purtroppo scompare dal panorama calcistico nazionale”. Mignemi ha aggiunto: “Catania ed i Catanesi non meritano chi pensa che il calcio a Catania è solo un affare economico. Innanzitutto ci vuole Passione e Amore verso un popolo che ha una grande dignità. Let’s go Liotru Let’s go!!!”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Nero profera in patria e Mignemi lo sapeva.Auguri Alpi ed al suo Gubbio,quanto al Catania calcio Amarcord!, La citta’ metropolitan di Catania, alimenta la sua dignità e la sua fama con ben altri valori,positivi che la sua storia ci ha sempre donator.

Comments are closed.