LA SICILIA – Bonaccorsi (vice Sindaco): “Ci muoviamo secondo i parametri della Federazione. Catania merita un titolo importante”

1
1781

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

A proposito dei tempi tecnici che si allungano per l’assegnazione del titolo sportivo, il Sindaco facente funzioni della città di Catania Roberto Bonaccorsi ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano locale: “Il 15 aprile per conto del Comune abbiamo inviato una PEC che faceva riferimento all’art. 52 delle norme federali per avere assegnato un titolo alla città. Un mese fa sapevamo che la FIGC avrebbe avuto il primo consiglio federale il 18 maggio. In prossimità di quella data ho chiamato e sono stato richiamato gentilmente dal presidente Gravina. Solo a quel punto mi è stato riferito che il consiglio federale avrebbe discusso del caso Catania non prima di fine giugno, così come prevedono le norme federali. Abbiamo scritto a Gravina chiedendo se fosse possibile condividere la manifestazione d’interesse per non perdere tempo ulteriore e viaggiare sulla stessa sintonia, muovendoci secondo i parametri della Federazione. Venerdì scorso abbiamo spedito una seconda mail alla presidenza nella quale abbiamo allegato ai fini della condivisione la bozza con la manifestazione d’interesse. Catania merita come nona città d’Italia un titolo importante. Non accetteremo richieste deboli sotto il profilo di immagine e finanze per il bene della città e rispetto dei tifosi. E non ci saranno legami con il recente passato”. 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Incompetenti e non solo…
    Purtroppo CT avrebbe bisogno di ben altre figure che la rappresentano x rinascere e non solo nel calcio

Comments are closed.