CATANIA – Ritiro, Campagna Abbonamenti e costruzione rosa: si avvicina un mese di agosto intenso

0
3616

Ottenuta l’affiliazione alla FIGC, si attende che la Federcalcio dia l’ok per l’ammissione in sovrannumero del Catania SSD al prossimo campionato di Serie D. Arriverà il 28 luglio o poco dopo, naturalmente la dirigenza rossazzurra spera prima possibile in modo da sbloccare anche le trattative di calciomercato, ratificando i contratti di allenatore, calciatori e tutti i componenti dello staff.

Il 2 agosto è la data preannunciata in conferenza stampa per l’inizio del ritiro estivo (con ogni probabilità a Ragalna), ma non è stato escluso un eventuale rinvio di qualche giorno. Dipenderà da quando la Federcalcio formalizzerà la categoria da assegnare al Catania. Poi si potrà presentare la Campagna Abbonamenti, studiando iniziative ad hoc per avvicinare i tifosi e renderli protagonisti della rinascita del calcio alle pendici dell’Etna.

Agosto sarà anche il mese della presentazione degli sponsor di maglia e aziendali, oltre che dell’allestimento di una rosa molto competitiva avente caratteristiche funzionali alle esigenze di una piazza che chiede a gran voce il ritorno immediato tra i professionisti. Diversi nomi di giocatori sono già stati “bloccati” da Laneri e Grella, altri dovranno essere inseriti nell’organico.

In ogni caso bisognerà fare in fretta per poi sostenere 14 giorni di ritiro e preparare l’esordio in Coppa Italia che precederà l’avvio del campionato 2022/23. Insomma saranno settimane frenetiche, con i tifosi in trepidante attesa per l’inizio della nuova avventura rossazzurra.

===>>> CATANIA: ammissione al campionato di Serie D, Figc fissa importo di 750mila euro

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***