MERCATO – Curiosità: Giovinco, un club aveva provato ad inserirsi prepotentemente poco prima della firma col Catania

0
3690
foto pagina Facebook Catania SSD

Contratto di durata biennale a completamento di un’operazione fortemente voluta dalla dirigenza del Catania ma anche dal giocatore stesso. Giuseppe Giovinco ha riflettuto giusto un pò, prima di dire sì alla proposta del Catania. Nel momento in cui ha capito che la società rossazzurra avesse in mente un progetto di primo piano, facendolo sentire importante, l’attaccante non ha avuto alcuna esitazione nell’accettare il passaggio al club rossazzurro.

Non importava la categoria, bensì la possibilità di giocare in una grande piazza affamata di calcio e vogliosa di un rilancio immediato. Secondo informazioni raccolte da TuttoCalcioCatania.com, non solo la Juve Stabia – di cui tanto si è parlato nei giorni scorsi – ha provato a strappare il sì del calciatore torinese. Ci ha provato anche il Monopoli e, soprattutto, il Latina. I pontini hanno fatto davvero sul serio per Giovinco, formulando una proposta economica molto, molto importante poco prima che l’attaccante firmasse con i rossazzurri. Ma il ragazzo classe 1990 la sua scelta l’aveva già fatta, impossibile rifiutare Catania. Con buona pace del Latina.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***