CATANIA FEMMINILE: vittoria a Malta nella prima trasferta internazionale del nuovo corso

0
305
foto Facebook Catania SSD

Nota stampa Catania SSD

Al “Centenary Stadium” brilla il Catania Women: la prima trasferta internazionale del nuovo corso calcistico etneo va in archivio con una vittoria, a spese della Nazionale femminile maltese Under 19. L’unica rete del match giunge al 13’ della ripresa; sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Virginia Basilotta, Caruana respinge il colpo di testa di Anna Zappalà ma nulla può sul tap-in di Beatrice Vitale. “È stata un’esperienza unica – spiega l’attaccante – e siamo grate alla società per averci dato questa opportunità. Ho provato una grande emozione per il gol ma voglio sottolineare che il merito della vittoria è di tutta la squadra, in fase difensiva le mie compagne sono state perfette”.

Mister Peppe Scuto osserva: “L’approccio è stato ottimo, aggressività e attenzione ci hanno permesso di esprimerci bene fino ad arrivare alla rete. Attraverso le difficoltà accusate specialmente nella parte finale del match, le ragazze si sono arricchite anche oggi sul piano dell’interpretazione e della gestione tattica. Tra le avversarie ho visto molte giovani di valore, sappiamo che il movimento maltese è in una fase di crescita. Siamo felici per questa prestigiosa affermazione e grati al nostro club”.

Massimiliano Borbone, responsabile del dipartimento femminile, aggiunge: “Il dialogo con il Presidente Vassallo, i dirigenti e i tecnici maltesi è stato molto proficuo e interessante: abbiamo discusso di metodi, strutture, prospettive e programmi d’allenamento in ambito giovanile. La cordiale accoglienza è stata la ciliegina sulla torta, abbiamo apprezzato stile, disponibilità e qualità”.

TABELLINO PARTITA

Malta Women Under 19-Catania Women 0-1
Rete: st 13’ Vitale.

Malta Women U19: Caruana (Borg); Camilleri (Camenzuli), Mifsud, Mallia (Azzopardi), I.Farrugia, Sciberras (Blihi), Bartolo (Al Girbi), Gatt, Carella, L.Farrugia (Grech), Cortis. A disposizione: Antonelli, Celeste, Fava. Allenatore: Schembri.

Catania: Puglisi; Pietrini (K), Chiricò, Lanteri, Fiorile (Russo), A.Zappalà, Basilotta (Villani), Di Stefano (VK), Vitale, Musumeci, Suriano. A disposizione: Orlando; Messina, Mussumeci, S.Zappalà. Allenatore: Scuto.

Ammonizioni: Lanteri (C).
Arbitro: Joanna Vassallo (Malta).

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***