PAGELLE DI REPARTO: attacco ancora a secco e infortuni difensivi imperdonabili

0
1391

Il Foggia espugna lo stadio “Angelo Massimino” vincendo 0-2 al cospetto di un Catania fotocopia rispetto al match di esordio con il Crotone. Rossazzurri a secco di goal, per la seconda partita di fila dopo lo 0-0 con il Monopoli. Andiamo a vedere le valutazioni di TuttoCalcioCatania.com ai reparti della squadra etnea impegnata nella quinta giornata del campionato di Serie C.

DIFESA 5.5

Bene per un tempo e mezzo, poi un blackout imperdonabile del pacchetto arretrato che ha mollato davanti ad un Foggia cinico e tatticamente perfetto.

Il migliore in difesa:

Quaini 6 – Temperamento, dinamicità e duttilità. La difesa si affida a lui, in coppia con Curado, per aiutare i rossazzurri ad impostare direttamente dal pacchetto arretrato. Buona prova di carattere.

Livieri 6, Bethers 5, Castellini 5.5, Curado 5.5, Mazzotta 6

CENTROCAMPO 5.5

Fatica in costruzione, Foggia che fa densità in mezzo al campo. I rossazzurri in mediana cercano spesso i lanci in verticale per gli attaccanti, ma non sempre è facile districarsi tra le maglie avversari. In regia manca ancora l’illuminazione che dia all’idea di gioco voluto da Tabbiani l’input decisivo per essere applicata. Male nella pressione in supporto alla difesa in occasione del goal subito che ha deciso la sfida a favore degli avversari.

Il migliore a centrocampo:

Rocca 6 – Molti tentativi, tanti i palloni giocati in mezzo al campo. Pure una ghiotta chance nel primo tempo però sprecata. In crescita il centrocampista etneo, che sta migliorando in condizione. Debito d’ossigeno dopo il 65′.

Ladinetti 5, Deli 5.5, Zammarini 6

ATTACCO 5

Gli esterni sgomitano, lanciano e sfidano l’avversario in frequenti uno contro uno, ma al centro dell’attacco le cose non vanno bene. Manca la stoccata vincente e la necessaria freddezza in zona gol. Nemmeno gli inserimenti di Di Carmine e Marsura nella ripresa mutano la sostanza.

Il migliore in attacco:

Chiricò 5.5 – Ci mette la faccia e lotta disperatamente, ma quanti sprechi. Anche per lui.

Sarao 5, Bocic 5.5, Di Carmine 5.5, Marsura 5.5, De Luca sv

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***