PAGELLE DI REPARTO: bene Chiarella, attacco tra sfortuna e mira sbagliata, difesa da registrare

0
1876

Sconfitta di misura (1-0) del Catania a Rimini. I rossazzurri cadono in trasferta e aspettano la partita di ritorno per provare a ribaltare il risultato e accedere alla finale. Andiamo a vedere le valutazioni di TuttoCalcioCatania.com ai reparti della squadra etnea impegnata nella semifinale d’andata della Coppa Italia di Serie C.

DIFESA 5.5

La retroguardia rossazzurra soffre maledettamente Lamesta, autore del gol dell’1-0, e di un altro paio di giocate davvero pericolose. Non perfetto l’approccio della retroguardia etnea che avrebbe potuto fare qualcosa in più in termini di ordine tattico e rigore dal punto di vista tecnico.

Il migliore in difesa:

Kontek 6 – Intercetta un pericoloso pallone vacante, cerca di fare il suo lavoro in maniera concreta e pragmatica.

Bethers 5, Curado 5.5, Monaco 6, Bouah 6

CENTROCAMPO 6-

Ha provato a giocare il centrocampo catanese, supportando l’attacco e aiutando in difesa. Nonostante il gran lavoro svolto, tra sfortuna, qualche errore e in particolare l’espulsione di Zammarini, il pari non arriva per la truppa di Lucarelli.

Il migliore a centrocampo:

Chiarella 6.5 – Si sa, è un calciatore prettamente offensivo, ma nel 3-4-1-2 sta imparando anche a ripiegare. Uomo tra i più pericolosi del Catania nella partita del Romeo Neri.

Zammarini 5.5, Quaini 5.5, Castellini 6, Welbeck 6, Zanellato 6, Peralta 6+

ATTACCO 5.5

Traverse, pali e mira sbagliata. Polveri bagnate stavolta per l’attacco etneo.

Il migliore in attacco:

Cicerelli 6.5 – Entra nella ripresa e fino all’espulsione di Zammarini cerca in tutti i modi di aiutare i suoi a pareggiare. Nel finale troppa confusione che ne limita l’azione.

Di Carmine 6, Costantino 5, Cianci 5.5

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***