CALENDARIO: Catania, col Rimini va in archivio il mese di febbraio

0
266

Dopo un precedente mese abbastanza negativo, il febbraio rossazzurro va in archivio questa sera con la disputa dell’incontro di Coppa Italia Catania-Rimini. Ripercorriamo brevemente il cammino del Catania questo mese. A cominciare dall’inizio di febbraio, quando gli etnei non sono riusciti ad andare oltre l’1-1 a Foggia, portandosi in vantaggio con Rapisarda per poi subire il pari a firma di Santaniello. Era il 2 febbraio. Pochi giorni più tardi (6 febbraio), sconfitta di misura a Picerno per via del gol siglato nel primo tempo da Gallo.

L’11 febbraio, ritorno al “Massimino” con il Catania costretto a giocare la seconda frazione di gara in dieci uomini per l’espulsione di Sturaro contro la Casertana: 0-0 al triplice fischio, etnei che hanno paradossalmente giocato meglio in inferiorità numerica sciupando occasioni importanti in zona gol. Tre giorni dopo, la voglia di riscatto del Catania non si è tradotta con quanto auspicato alla vigilia: nuova sconfitta, stavolta maturata in quel di Latina (1-0) per effetto del gol di Riccardi.

Poi, a sorpresa, il 18 febbraio acuto del Catania al cospetto della capolista Juve Stabia, trafitta dalle reti di Castellini per il definitivo 2-0. La formazione allenata da Cristiano Lucarelli però non ha dato seguito al successo sulle Vespe, andando a perdere 1-0 a Taranto (realizzazione di De Marchi) offrendo una prestazione deludente. Adesso arriva il Rimini, la speranza è di chiudere in bellezza questo mese prima di proiettarsi verso gli impegni successivi.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***