CANGELOSI (all. Casertana): “Sapevo della forza d’urto del Catania, ottima squadra. Gara divertente”

0
1169
foto Campania in Gol

Anche l’allenatore della Casertana Vincenzo Cangelosi si è espresso in sala stampa sulla partita disputata dalla sua squadra contro il Catania:

“Abbiamo dovuto fare di necessità virtù, con tanti indisponibili specialmente a centrocampo non avevo grosse alternative, sapendo delle potenzialità e della forza d’urto del Catania che è un’ottima squadra, dotata di grande prestanza fisica e giocatori importanti che ti possono mettere in difficoltà in qualsiasi momento. Ho cercato prima di arginare loro e di vedere nell’arco della partita di potere colpire se si presentava l’occasione”.     

“Qualcosa l’abbiamo creata ma ad onore del vero il risultato è giusto perché il Catania non è riuscito a concretizzare delle palle-gol importanti ma anche noi abbiamo avuto occasioni. E’ stata una gara divertente, entrambe le squadre abbiamo cercato di vincere. Noi siamo una squadra abbastanza leggerina, anche con l’uomo in più abbiamo preferito non sbilanciarci di più cambiando modulo anche perchè avevamo dietro i difensori centrali tutti ammoniti, rischiare il rosso pure noi non mi sembrava il caso. Non sempre quando tiri in porta fai gol, ci sono i portieri messi lì apposta per parare. Il Catania ha avuto tre palle-gol parate dal portiere, le nostre invece sono state principalmente rimpallate davanti la porta. Sono momenti in cui non si riesce a segnare, poi magari capitano partite nelle quali fai due tiri e vai in rete”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***