VERSO SORRENTO-CATANIA: l’Elefante cerca la prima vittoria contro una squadra allenata da Maiuri

0
3458

Quarta volta da allenatore contro il Catania per Vincenzo Maiuri, attuale tecnico del Sorrento. Si registrano, infatti, tre precedenti in panchina al cospetto dei rossazzurri.

Il primo risale a dicembre del 2020. Quattro anni fa Maiuri guidava in C la Cavese, compagine che lottava per evitare la retrocessione. A Lentini, vista l’indisponibilità dello stadio “Angelo Massimino”, Catania e Cavese non andarono oltre l’1-1. Nel primo tempo vantaggio catanese di Pecorino, bravo di testa ad anticipare tutti di testa. Poi, nel corso della ripresa, Andrea Russotto permise ai campani di pervenire al pareggio. La scorsa stagione Russotto ha indossato nuovamente la maglia del Catania, ritrovando proprio mister Maiuri nella Poule Scudetto Serie D, match vinto al “Massimino” per 2-0 dai rossoneri.

In questo campionato, all’andata, nuova affermazione per il Sorrento a Catania, risultato finale 0-1. In passato Maiuri ha anche affrontato il Catania da calciatore indossando le casacche di Fermana e Giulianova: l’ultimo volta che Maiuri giocò contro la squadra dell’Elefante risale alla stagione 2001/02, quella che a conclusione dei Play Off vide il Catania festeggiare il ritorno in Serie B. In data 24 marzo 2002 si giocava Catania-Giulianova, valida per la 28/a giornata di C1. Tra il minuto 56 e 65 la doppietta di Eddy Baggio, che con la maglia del Catania mise a segno una ventina di gol, permise agli etnei di avere la meglio sulla formazione giuliese a cui non bastò la rete all’82’ dell’ex Califano su calcio di rigore.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***