EX ROSSAZZURRI – Pellegrino: “La C nasconde mille insidie. Messina? Sarebbe un onore”

0
920

Reduce dall’esperienza alla ‘nuova’ Reggina, in Serie D, come riportato nei giorni scorsi c’è la possibilità che l’ex Catania Maurizio Pellegrino riparte dalla Lega Pro. Campionato che il Direttore Sportivo siracusano analizza così, ai microfoni della Gazzetta del Sud: “Sarà un campionato come sempre difficile, particolare e bello, nasconde mille insidie, anche sorprendenti. Penso alla Juve Stabia che quest’anno ha conquistato la promozione contro squadre che hanno speso dieci volte di più, ma male”.

Nelle ultime ore tra le ipotesi legate al futuro di Pellegrino emerge l’accostamento al Messina: “E’ un onore essere accostato al Messina, sarebbe bellissimo, però al momento è solo una voce. Conosco Provenzano, ma non ci sono riscontri concreti, anche se immagino che ne stiano discutendo. Mi auguro di cuore che possano pensare a me perché credo che insieme a Giacomo Modica si possa fare un ottimo lavoro. Si potrebbe creare un’identità ben precisa accanto a un allenatore che conosce l’ambiente e che potrebbe far crescere ulteriormente la passione della gente”, le parole dell’ex rossazzurro.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***