TORRE DEL GRIFO: Catania, nuove valutazioni nelle prossime settimane

0
3194
Torre del Grifo, Catania

Si è passato da un minimo di quasi 22 milioni di partenza ad almeno 9 milioni. Un ribasso piuttosto consistente rispetto alla prima asta indetta a gennaio. Adesso c’è tempo fino alle ore 13 del 17 luglio per presentare eventuali offerte relative all’acquisizione della struttura Torre del Grifo Village. Lo stesso Catania FC fino a pochi giorni fa non ha escluso tale ipotesi. Prova ne sia che lo stesso vice presidente ed amministratore delegato Vincenzo Grella ha sottolineato come il discorso legato a Torre del Grifo sia oggetto di continua valutazione, rimarcando l’importanza di assicurare una crescita del settore giovanile anche attraverso l’utilizzo di impianti adatti per allenare al meglio i ragazzi.

Anche il patron Rosario Pelligra non ha negato la possibilità di un investimento nella struttura, pur precisando che il Village non è esattamente vicino alla città e che il desiderio sarebbe quello di realizzare un impianto ancora più grande e all’avanguardia. Di recente l’ex presidente rossazzurro Gianluca Astorina (clicca qui per leggere le sue dichiarazioni) ha immaginato di aspettarsi che anche la terza asta andasse deserta, evidenziando che con un costo pari a 10 milioni si potesse iniziare a pensare di effettuare un investimento del genere. In aggiunta, la necessità di ristrutturare il Village con anche interventi di efficientamento energetico. Più di qualche riflessione verrà fatta ancora nelle prossime settimane, vedremo se qualcosa di concreto si muoverà a luglio.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***