MERCATO: Capomaggio, il futuro passa dal Cerignola. Lo scenario attuale

0
3263

Lavorare con un allenatore che ha contribuito alla sua crescita come Michele Pazienza rappresenta certamente un incentivo importante per Galo Capomaggio, centrocampista in forza all’Audace Cerignola. Ormai non è un mistero il concreto interesse dell’Avellino, così come la volontà espressa dal Catania di prelevare dai pugliesi il giocatore classe 1997. Se ne parla da settimane. Questo mese la vicenda verrà archiviata in via definitiva.

A scanso di equivoci, al di là del fatto che Capomaggio possa essere lieto di ritrovare mister Pazienza ad Avellino, non avrebbe nulla in contrario di fronte ad un eventuale trasferimento sotto l’Etna, ben consapevole dell’importanza e del blasone della piazza rossazzurra. La verità è che il futuro del ragazzo passa unicamente dal Cerignola, che cederà il calciatore al migliore offerente con la condizione fondamentale di soddisfare le casse societarie gialloblu. Altrimenti Capomaggio non si muoverà dalla Puglia.

Ad oggi il Catania ha formulato la proposta migliore con un triennale da far firmare al diretto interessato ma il Cerignola temporeggia, attende sullo sfondo eventuali offerte più sostanziose prima di assumere una decisione definitiva. Il Trapani, nei giorni scorsi, per bocca del suo presidente Valerio Antonini ha preannunciato di essersi inserito nella trattativa, tuttavia al momento restano in prima fila Catania e Avellino. Ancora qualche giorno di attesa e finalmente sapremo quale futuro attende l’argentino.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***