TATTICA: il 4-4-2 è l’abito giusto per il Catania di Lucarelli?

0
503

Cristiano Lucarelli prosegue il suo lavoro nel definire il miglior assetto tattico per il Catania. Dopo aver iniziato il nuovo percorso tecnico alle pendici dell’Etna schierando la squadra con il 3-5-2, nelle ultime due uscite l’allenatore livornese ha preferito accantonare il precedente modulo in seguito all’opaca prestazione casalinga con la Casertana.

In attesa di test più probanti rispetto a quello di domenica al cospetto di un avversario di modesta caratura, la formazione rossazzurra ha dato prova di esprimersi efficacemente con il 4-4-2 – nelle sue varianti – soprattutto nella gara di Coppa Italia a Potenza. Il modulo standard del gioco del calcio come possibile “medicina” da somministrare ad un gruppo di giocatori da rivitalizzare sia sul piano tattico che psicologico.

Mister Lucarelli ha avuto qualche riscontro positivo dal campo, tuttavia è prematuro stabilire se questo possa essere l’assetto adeguato per una squadra da rilanciare. In tal senso, lo scorcio conclusivo dell’anno solare tra impegni di campionato e coppa può essere indicativo per capire se questo sia l’abito giusto per il Catania.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.