CATANIA REWIND: cronaca di tutte le vittorie in C dal 2015, “manita” alla Paganese con squillo di Ripa

0
127

Girandola di gol ed emozioni allo stadio “Marcello Torre” di Pagani il 7 novembre 2017 in occasione della sfida di campionato tra Paganese e Catania. I rossazzurri diedero seguito alla precedente vittoria casalinga con il Bisceglie espugnando l’impianto campano con un rotondo 5-2. Sul tabellino dei marcatori finirono Di Grazia, Ripa, Lodi (doppietta) e Aya.

Un cielo piovoso accolse l’ingresso in campo delle due squadre. Fu la formazione di casa ad affondare il colpo per prima. Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Carcione, Pisseri respinse il colpo di testa ravvicinato di Piana ma nulla poté di fronte alla successiva ribattuta di Regolanti, il quale portò in vantaggio gli azzurrostellati (31′). I rossazzurri ebbero l’opportunità di andare al riposo in parità ma Curiale non riuscì a calibrare con maggior precisione il proprio tentativo in elevazione.

Il Catania si svegliò dal torpore al rientro dall’intervallo. Al 47′ Di Grazia trovò l’incrocio dei pali con uno splendido destro a giro che non lasciò alcuno scampo al portiere di casa. Al 54′ gli etnei completarono la rimonta con un’azione insistita e finalizzata dal neo entrato Ripa, al primo gol in maglia rossazzurra. La Paganese ebbe l’occasione per pareggiare i conti con Scarpa, il giocatore più rappresentativo degli azzurrostellati, il cui tentativo in spaccata non inquadrò la porta.

Russotto seminò il panico tra le maglie della retroguardia avversaria ma né Lodi, né Ripa ebbero la lucidità necessaria per capitalizzare (69′). Al 77′ il 10 di Frattamaggiore trovò il pertugio per colpire direttamente da calcio di punizione. I campani furono in partita fino alla fine, tant’è che accorciarono le distanze dagli undici metri con capitan Scarpa (82′), ma il Catania dilagò nei minuti finali prima con Aya (85′) e poi con Lodi (88′), quest’ultimo a segno su rigore per il 2-5 conclusivo.

VIDEO – GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***