EX ROSSAZZURRI: lutto per la morte di Pereni

4
1532

Ci lascia, all’età di 77 anni, Angelo Pereni. Ex regista del Catania con cui disputò sei campionati contribuendo alla promozione in A nella stagione 1969-70. Ha indossato anche le casacche di Legnano, Novara, Palermo e Pro Vercelli collezionando 49 presenze complessive in Serie A, 210 apparizioni e 13 reti in B. Anche da allenatore ha riscosso apprezzamenti lavorando con tecnici dello spessore di Prandelli, Mondonico e Tabarez. Da segnalare anche la sua esperienza con la Nazionale albanese, come assistente di Gianni De Biasi.

Il sindaco di Gorla Minore, paese della provincia di Varese in cui Pereni ha vissuto, lo saluta così:

“Sei stato un orgoglio per questo paese che poteva vantare di avere, tra i propri nativi , un calciatore di Serie A e un Allenatore di ragazzi di serie A e di Nazionale. Un saluto affettuoso e un abbraccio comunitario per dire arrivederci. Sei stato sempre un esempio anche nella vita e in particolare nella nostra vita comunitaria. Con il tuo impegno locale, come Presidente della Consulta, hai cercato di trasmetterci le tue esperienze per far crescere in noi una visione dello sport che doveva concretizzarsi per i ragazzi innanzitutto come momento gioioso, salutare e soprattutto educativo. Ma non solo lo sport anche tanto impegno sociale, con tua moglie Angela, a favore dei tuoi “amici” della Cooperativa Gruppo Amicizia. Tu hai dato tanto a questo paese e questo paese di rimando non può altro che portarti sempre nel cuore”.

Questa, invece, la nota del Calcio Catania:

“Il Calcio Catania piange la scomparsa di Angelo Pereni, che indossò la maglia rossazzurra dal 1966 al 1972 collezionando complessivamente 197 presenze e firmando otto reti. Amato dai tifosi per l’intelligenza, le qualità calcistiche e la signorilità, il centrocampista lombardo fu tra i grandi artefici della promozione in A conquistata nella stagione 1969/70. Alla famiglia Pereni, giungano le sincere condoglianze del nostro club”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

4 COMMENTI

  1. modesto,affidabile, instancabile cursore del centrocampo :un altro indimenticabile del grande Catania,R.I.P Angelo.

  2. Ricordo benissimo le qualità tecniche ed eleganti di Angelo Pereni, grande regista del centro-attacco rossazzurro nel Catania di Massimino, nel Catania dei vari suoi compagni di squadra : Gavazzi, Vaiani, Buzzacchera, Volpato, Rado, Strucchi, il povero Limena (scomparso prematuramente) …

Comments are closed.