EX ROSSAZZURRI – Mihajlovic: “Ringrazierò per sempre chi mi ha salvato la vita”

0
859

L’ex allenatore del Catania Sinisa Mihajlovic, ora seduto sulla panchina del Bologna, ai microfoni del TG1 torna sulla lunga battaglia vinta contro la leucemia. Lo fa ricordando di avere evidenziato l’immagine “della forza e della volontà di una persona che non molla e che combatte”. Con la consapevolezza che alla fine “qualcuno, da qualche parte – prosegue – mi ha salvato la vita. Non so chi sia, ma lo ringrazierò per sempre”.

Successivamente Mihajlovic ha dovuto fare i conti con il Coronavirus. “Quando superi la leucemia, è difficile aver paura, è come quando superi una guerra, di cosa puoi aver paura dopo? Sono sempre stato sereno, se l’avessi preso a febbraio o a marzo poteva essere pericoloso perchè ero immunodepresso. Adesso la mia prossima sfida è lunedì sera, quando affronterò il mio amico Ibra. Speriamo che vada meglio rispetto all’ultima volta, se non sbaglio abbiamo preso 5 pappine…”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***