CLAITON: “Dovevamo essere più cattivi e attenti, con forza di reagire. Va ritrovata la difesa delle prime gare”

0
677

Amarezza nelle parole del difensore del Catania Claiton, autore dell’autorete del momentaneo 2-1 barese al “San Nicola”:

“Dispiace soprattutto per come abbiamo interpretato la partita nel primo tempo, frazione in cui il Catania ha dimostrato una crescita soprattuto a livello di gioco. Nella ripresa dopo il 2-1 ci siamo un pochettino allungati, perdendo un pò di concentrazione. Due partite e due sconfitte, rialziamo la testa velocemente perchè domenica ci attende un’altra battaglia. Sapevamo quali fossero le problematiche del Bari in fase di non possesso, abbiamo sfruttato bene l’uomo tra le linee in mezzo al campo, mentalmente nella ripresa abbiamo accusato il 2-1 e questo non deve succedere. Ci può stare che vai sotto, le partite durano 90 minuti e bisogna avere la forza di reagire. Non possiamo prendere gol come quelli subiti a Bari, soprattutto il terzo e il quarto. Noi nelle ultime partite, pur riconoscendo la forza degli avversari, ci abbiamo messo tantissimo del nostro. Dobbiamo tornare ad essere la difesa delle prime gare. Anche con la Ternana a tratti abbiamo fatto molto bene, commettendo però errori evitabili. L’assenza di Tonucci si è fatta sentire? Ci sono altri giocatori che si possono adattare in quel ruolo e devono darci una mano, semplicemente ci manca un pizzico di cattiveria e attenzione in più nell’arco dei 95 minuti“.

VIDEO – Le parole del difensore Claiton

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***