TRA RINNOVO E CESSIONE: i giocatori rossazzurri in bilico

1
1885

Tanti giocatori aventi il contratto in scadenza tra un anno. Quasi tutti hanno manifestato la volontà di sedersi a tavolino per discutere il prolungamento dell’accordo, parte di loro cambierebbe aria in caso di mancata intesa. Sarebbe importante trovare una soluzione anche per il Catania stesso che, altrimenti, perderebbe i calciatori a costo zero il prossimo anno. Tra questi Claiton, Simone Sales e Antonio Giosa dovrebbero essere in uscita. Valutazioni in corso per Reginaldo, Alessandro Gatto e Giacomo Rosaia. Mario Noce, di ritorno dal prestito al Potenza, verrà seguito con attenzione da mister Francesco Baldini in ritiro. Incerte anche le posizioni contrattuali di Jacopo Dall’Oglio, Alessandro Albertini, Luca Calapai, Manuel Sarao e Luis Maldonado. Andrea Russotto, invece, ha già fatto sapere che proseguirà l’avventura sotto l’Etna a prescindere da un eventuale rinnovo. E Antonio Piccolo? Anche lui dovrebbe restare, meglio utilizzare il condizionale.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Se, come SILVESTRI, dovessero trovare , INGAGGIO MIGLIORE, si puo’ Strare Certi che , coloro , cambieranno CASACCA di GIOCO. Il Calcio è U N L A V O R O , non altro, per cui “cu po nan voli moriri scuntentu” (libera modifica di vecchio detto).La attuale Gestione , valutera’ COSTI-BENEFICI e UTILITA’ PROGETTUALE, e prendera’ le CONSEGUENZIALI DECISIONI sul rinnovo, Prolungamento o Cessione-Saluti. Il duo decisionale, confido, prendera’ Decisioni Adeguate , O, almeno, Lo Spero Fortemente.

Comments are closed.