CATANIA POINT: chiude il punto vendita di Corso Italia

0
1618

Chiuderà i battenti il 18 dicembre il punto vendita Catania Point di Corso Italia, travolto dalla grave crisi societaria del Calcio Catania. Tutta l’amarezza della titolare Cecilia Amenta, ai microfoni di catanialive24.it: “A inizio agosto, ero andata con il mio avvocato a discutere del mio contratto con il Catania, pensando che mi venisse rinnovato per gli anni successivi. Invece lì, dopo aver parlato di modifiche, clausole e altro, insieme all’avvocato Munzone è arrivato Nicolosi a comunicarmi che avevano deciso di non prolungare il rapporto lavorativo. Da 3 anni ero legata al Catania, il mio contratto scadrà il 18 dicembre 2021. Mi hanno detto chiaramente che non rientravo nei loro progetti. Anzi, mi avevano proposto di elaborare entro 15 giorni un piano, una proposta, ma era impossibile elaborare un piano così delicato in uno spazio di tempo ristrettissimo. Alla fine, ho rifiutato perchè il fee d’ingresso l’avevo dato già a Lo Monaco quando firmai il contratto con lui. Quando Nike è diventata sponsor tecnico non ne sapevo nulla, ho letto su internet che il merchandising non sarebbe arrivato in negozio da me ma sarebbe stato distribuito soltanto online e al Catania Point di Torre del Grifo. Provo un grande dispiacere per come sia finita anche perchè ho sempre lavorato a spese mie, coprendo anche i costi d’affitto, e il negozio è sempre stato una risorsa per la società“.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***