EX ROSSAZZURRI: sfortuna Capanni, zero minuti in Serie B a causa di problemi fisici

0
506

A distanza di due anni, Cristiano Lucarelli ha riabbraccia l’attaccante classe 2000 Gabriele Capanni, che tempo fa rilasciò alcune dichiarazioni ai microfoni del Corriere dell’Umbria a proposito del suo trasferimento alla Ternana: “Ritrovo lo stesso Lucarelli che ho avuto due anni fa, lo stesso uomo che tanto mi ha aiutato a Catania. Spero di fare ancora grandi cose con lui, come già fatto in Sicilia. Sicuramente tornare nella mia regione dopo tanto tempo ha avuto il suo peso. Poi c’è la conoscenza con Lucarelli e il prestigio, nonché la tradizione, che una società seria come la Ternana ha. La Serie B è un campionato veramente tosto, pieno di giocatori fisici e talentuosi allo stesso tempo. Sono prontissimo per questa sfida, sperando di dare il mio contributo”.

Le speranze dell’ex rossazzurro, tuttavia, si sono scontrate con l’amara realtà dei fatti. In questi mesi il ragazzo non è stato infatti mai impiegato dal tecnico livornese. E non per scelta tecnica, considerata la stima che Lucarelli nutre nei suoi confronti, ma a causa di problematiche fisiche non di poco conto. Mai un minuto sul rettangolo verde quest’anno, mai una convocazione. La sfortuna ha perseguitato Capanni che avrebbe potuto sfruttare la ghiotta opportunità di giocare in B. Ai piedi dell’Etna, malgrado abbia vissuto un’avventura durata pochi mesi, diede un contributo utile alla causa mettendosi in evidenza. Il potenziale non gli manca, non a caso Lucarelli lo ha voluto in cadetteria. A gennaio però potrebbe lasciare la squadra qualora persistessero i problemi fisici.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***