STAMPA REGIONALE: “Sport siciliano, molti trionfi nel 2021 ad eccezione del calcio…”

0
122
Calcio siciliano - Derby

L’edizione siciliana di Repubblica fa il punto sui risultati sportivi ottenuti nel 2021 in Sicilia, con tanti aspetti positivi ad eccezione del calcio. Ecco quanto evidenziato da tifosipalermo.it:

“Lo sport siciliano del 2021 ha visto molti trionfi: dalle Olimpiadi di Tokyo, passando per la pallanuoto, con la Telimar e l’Ortigia in stato di grazia. Per quanto riguarda i traguardi ottenuti in Giappone troviamo l’oro di Busà, il Gorilla di Avola, che ha trionfato in una disciplina del karate: il kumite 75 chilogrammi. O ancora l’argento dell’acese Daniele Garozzo, in grado di arrivare in finale del fioretto individuale sfiorando l’oro. Indimenticabile il successo delle due catanesi Rossella Fiammingo e Alberta Santuccio che hanno fatto la differenza nella spada a squadre ottenendo rispettivamente argento e bronzo; Antonio Pizzolato invece ha ottenuto un bronzo nel sollevamento pesi”.

“Nelle Paralimpiadi sempre svoltesi a Tokyo, Xenia Palazzo, una palermitana, ha ottenuto l’oro nella 4×100 di nuoto mentre la siracusana Loredana Trigilia ha conquistato l’argento nel fioretto a squadre. O ancora il bronzo di Carolina Costa nel judo e di Maria Andre Virgilio nel tiro con l’arco. Nella pallanuoto quest’anno sono state indimenticabili le prestazioni di Telimar ed Ortigia. Le due compagini sono al 4° posto in classifica in Serie A1 e si affronteranno in semifinale di Euro cup il 12 gennaio. Il calcio siciliano di sicuro, non ha regalato moltissime gioie in questi anni: il fallimento del Palermo due anni fa, quello del Trapani, la nuova decisione sul Catania, presa la scorsa settimana e l’Fc Messina, appena radiato. Il Catania è fallito e il Palermo sta perdendo il treno della promozione. Il nuovo anno potrebbe portare l’ingresso di nuovi soci”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***