EX ROSSAZZURRI – L’insoddisfazione di Chiavaro sui social: “Non sono stato invitato lunedì, grazie a tutti gli organizzatori…”

1
4934
foto mimmorapisarda.it

Ha onorato i colori rossazzurri dal 1975 al 1980 vivendo il sogno di ogni giocatore che fa il tifo per la squadra della propria città. L’ex difensore Luigi Chiavaro, catanese sinceramente innamorato dei colori sociali del Catania, è stato tra i grandi assenti in occasione della Giornata dell’Orgoglio Rossazzurro che si è tenuta lunedì allo stadio “Angelo Massimino”.

Chiavaro ha precisato su Facebook di non essere stato invitato, esternando così la propria delusione: “Grazie per il non invito alla giornata dell’orgoglio rossoazzurro, vuol dire che non ho fatto niente e non merito di essere presente alla rinascita del nostro amato Catania. Ricordo a tutti che sono ancora dopo 40 anni il calciatore CATANESE con più presenze in prima squadra. Grazie a tutti gli organizzatori”.

Questi alcuni dei commenti sui social di tifosi del Catania che non dimenticano il professionista e la persona di Gigi Chiavaro: “Secondo me non hai bisogno d’essere invitato, il Cibali ti appartiene”; “Sei un grande Gigi, con o senza invito”; “Talmente distratti dalla presenza del Salvatore della patria che si sono dimenticati di una bandiera del Calcio Catania, Gigi capisco l’amarezza ma vai oltre, fregatene, sei un grande” e “Gigi ancora sei giovane, non sei una vecchia gloria”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

Comments are closed.