LA GAZZETTA DELLO SPORT – Pelligra: “Partire dal basso non mi spaventa, affetto e senso di appartenenza verso la mia terra”

0
3594

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Gazzetta dello Sport’ in rassegna

A Catania si postano solo foto di canguri o bandiere australiane. Un effetto virale che ha coinvolto pure coloro che avevano spergiurato di non volersi più interessare di calcio, dopo la fine dello storico Catania con la matricola originaria.

Le possibilità prospettate da Ross Pelligra hanno conquistato il pubblico. Il quotidiano evidenzia alcune parole dell’imprenditore originario di Solarino ribadite a Sky: “Se non avessi preso il Catania avrei trattato un altro club italiano, però partirei dalle categorie più basse senza timori ma con l’affetto e con il senso di appartenenza verso la mia terra. Voglio cambiare il modo di fare e intendere il calcio, coinvolgendo tutte le famiglie. Ed è un omaggio anche alla mia. Lo faccio per i miei parenti, per i famigliari stretti, per i tifosi del Catania che mi hanno manifestato affetto”.

==>>UFFICIALE – Il Comune ha deciso: sarà Pelligra a costituire il nuovo Catania<<==

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.