LA SICILIA: “Giornata dell’Orgoglio Rossazzurro, gol e applausi con la Nord e Sud fianco a fianco”

1
1404

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Lo speaker lo invita: «Ross, batti il calcio d’inizio». Pelligra prende la rincorsa a centrocampo e mira la porta sotto la Sud, il pallone rotola, il pubblico applaude. Un calcio per cominciare la nuova era, tra gli applausi di 10mila persone. “Dietro la ‘Giornata dell’Orgoglio Rossazzurro’ organizzata con il cuore e con metodo dai gruppi organizzati – si legge -, c’è il riscatto popolare dopo anni di tentativi andati a vuoto, fallimento, esercizi provvisori, sparizione”. Allo stadio, riaperto soprattutto “per far divertire i ragazzini e ridare fiato ai cori dei tifosi, si respira una ventata di ottimismo”. Sfilano i gruppi giovanili di Orazio Russo, quelli del Catania Femminile. Pelligra si mostra emozionato anche “di fronte ai ragazzini che gli strappano il selfie, al tifoso in carrozzina di fronte al quale s’inginocchia chiedendo particolari della sua passione per il Catania”.

Curva Nord e Sud insieme in Tribuna A, i responsabili del tifo organizzato hanno ricominciato fianco a fianco. “C’è la gara amarcord tra ragazze ed ex calciatori. Il ‘Condor’ Condorelli sembra un ragazzino, Nino Leonardi sfoggia il look pelato e corre coem un ventenne”, Marco Biagianti viene accordo con un boato “che lo scuote fino alla lacrime abilmente nascoste in fondo all’anima”. Gol e applausi. Spazio anche agli “alfieri degli altri sport che fanno grande Catania: in un angolino Max Vinti e Riccardo Stazzone sorridono ma poi sui loro volti scorrono lacrime perchè viene ricordato Ezio Vittorio. L’Ekipe Orizzonte fa rima con scudetto al femminile, il patron del Catania Beach Soccer Giuseppe Bosco non sta nella pelle perchè anche lui sperava in una rinascita. E ce ne sono tanti altri che ricevono targhe ricordo, come Luigi Pulvirenti e la sua Saturnia di pallavolo, la Meta di calcio a 5”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

Comments are closed.