CALCIO SICILIANO: Palermo, muore storico ultras. Messaggi di cordoglio anche da Catania

0
1360

È morto all’età di 57 anni Salvatore Nocilla, storico ultras del Palermo, conosciuto fra i tifosi e in città come “Totò Rambo”. Nocilla, che faceva parte del gruppo Warriors e viene descritto da più parti come “grande tifoso, esempio di coerenza e mentalità”, era stato ricoverato pochi giorni fa nel reparto di Terapia intensiva dell’Ospedale Civico, per via di forma acuta di setticemia.

Numerosi i messaggi che in queste ore gli amici stanno scrivendo sui social per dare l’addio ad una figura che ha sempre seguito la squadra rosanero sin da quando era ragazzino. Tanti pensieri rivolti alla sua figura anche da Catania, come ad esempio da parte dei Liotrizzati, gruppo di tifosi della Curva Sud rossazzurra che mettono da parte ogni rivalità sportiva manifestando il loro cordoglio: “Ci sono momenti dove i colori d’appartenenza devono fare posto ad altro. Ci giunge la notizia della scomparsa di Totó Rambo,  storico ultras palermitano. Alla famiglia e ai suoi affetti,  porgiamo le nostre più sentite condoglianze”. Qualche ultras etneo, inoltre, ricorda uno scontro verbale con il megafono sul campo neutro di Trapani, in occasione di un derby Palermo-Catania con Ciccio Famoso, associandosi al dolore della famiglia.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***