SERIE D: Catania e Trapani si sfideranno di nuovo, tre anni dopo i playoff di C

0
1114
Tifosi Trapani
Tifosi del Trapani a Catania.

Dopo il fallimento societario e l’estromissione dallo scorso torneo di Lega Pro, il nuovo sodalizio etneo ripartirà dal massimo campionato dilettantistico avendo adempiuto e rispettato tutti gli obblighi burocratici ed economici richiesti dalla FIGC. L’ultimo step da completare riguarda l’inserimento del Catania in uno dei nuovi gironi dell’Interregionale, con il Girone I che ad oggi appare il più concreto e verosimile essendoci raggruppate tutte le squadre siciliane e calabresi più 3/4 formazioni campane.

Sebbene il punto finale spetti alla LND, la quale può decidere per motivi di ordine pubblico di far accasare altrove una determinata squadra (come successe al Bari nella stagione ‘18/19), con estrema probabilità la prossima stagione il Catania dovrà gareggiare contro 8 corregionali più un’altra decina di compagini meridionali. Tra queste, una delle squadre potenzialmente in grado di contendere il primato ai rossazzurri è il Trapani di mister Alfio Torrisi. A distanza di tre anni dall’ultimo confronto dunque granata e rossazzurri torneranno ad affrontarsi nuovamente sul rettangolo verde.

L’ultima volta a prevalere fu la formazione trapanese che, nel doppio confronto della semifinale playoff di Serie C ‘18/19, sfruttò il miglior posizionamento in classifica per accedere alla finalissimaAll’andata, giocata allo stadio “Massimino” il 29 Maggio 2019, il Catania riuscì ad evitare la sconfitta grazie alla doppietta nel finale di Ciccio Lodi che rimontò il doppio vantaggio ospite targato Tulli-Ferretti. La sfida del ritorno fu condizionata dall’arbitraggio del sig. Sozza, apparso eccessivamente zelante nella gestione dei cartellini con addirittura 3 espulsioni comminate ai calciatori etnei Esposito, Biagianti e Calapai. A nulla valse il guizzo del neo entrato Curiale, grande ex dell’incontro, dopo la punizione di Taugourdeau.

Sugli spalti le due tifoserie diedero il meglio, rinsaldando un gemellaggio divenuto sempre più forte e consistente nel tempo. Prima delle due gare playoff la sfida di campionato vide un’affermazione per parte, con il Catania che s’impose al “Cibali” per 3-1 grazie al doppio sigillo di Lodi (48’ su rigore e 61’) ed all’acuto di Marotta (50’). A rendere un po’ meno amara la sconfitta per gli ospiti ci pensò Ciccio Golfo che realizzò il classico gol della bandiera. Al “Provinciale” invece furono i granata ad ottenere i tre punti attraverso il guizzo del solito Tulli ad inizio ripresa (56’). Andando ancora più a ritroso nel tempo spicca la doppia vittoria trapanese nell’annata ‘17/18 (1-2 fuori casa e 2-0 casalingo), sempre in terza serie.

Verosimilmente anche nella prossima stagione Trapani e Catania lotteranno per la promozione in Serie C, dando seguito ad una lunga lista di precedenti entusiasmanti, ricchi di garra e mai banali tanto nel gioco quanti nei risultati ma sempre caratterizzati dal grande rispetto e dall’amicizia tra le due tifoserie.

Di seguito il riepilogo statistico tra Catania e Trapani e gli ultimi precedenti:

Numero di gare

Vittorie Catania

Pareggi

Vittorie Trapani

Gol Catania

Gol Trapani

32

15

8

9

55

32

  • ’14/15 Serie B: Catania-Trapani 4-1 (Schiavi 49’ e 90’, Terlizzi 52’ Auto., Castro 62 – Terlizzi 8’ Rig.); Trapani-Catania 2-2 (Abate 9’, Basso 18’ – Leto 47’ e 76’).
  • ’17/18 Serie C: Catania-Trapani 1-2 (Lodi 90’+4 Rig. – Palumbo 54’, Marras 90’+3); Trapani-Catania 2-0 (Silvestri 29’, Reginaldo 42’).
  • ‘18/19 Serie C: Catania-Trapani 3-1 (Lodi 48’ Rig. e 61’, Marotta 50’ – Golfo 70’); Trapani-Catania 1-0 (Tulli 56’).
  • ‘18/19 Playoff Serie C: Catania-Trapani 2-2 (Lodi 73’ e 86’ Rig. – Tulli 3’, Ferretti 67’); Trapani-Catania 1-1 (Taugourdeau 26’ – Curiale 70’).

 ***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***