LA SICILIA – Savanarola (Acireale): “Catania c’entra poco con la D, dovremo essere bravi a stravolgere i pronostici”

0
1292
foto SportJonico.it

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Il capitano dell’Acireale Giuseppe Savanarola torna su quella che sarà la disputa di un incontro molto atteso dai granata nel corso del campionato, quello con il Catania: “Dopo 20 anni le due squadre si sfideranno nuovamente. Sarà una sfida sentita dalle tifoserie, ma noi dovremo affrontarla come tutte le altre gare. Con il giusto atteggiamento. Rispetteremo una squadra che lotterà fino alla fine per vincere il campionato. Onestamente i rossazzurri hanno costruito una squadra che con la D c’entra poco, partono favoriti, ma sul campo noi dovremo essere bravi a stravolgere i pronostici”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***